Ora Esatta

Menu principale

Home
Documentazione
Notizie
News fino agosto 2009
Utility

Login Form

Utilizzare quest'area per farsi riconoscere dal sistema





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati

Iscrizione Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletters
Pagina di copertina


Ricevi HTML?

Sondaggio

Conosci il MOBBING GENITORIALE?
 
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
Home

Cosa è il nostro "Centro Studi"?

Il "Centro Studi" è formato da colleghi psicologi e medici uniti tra loro da un solo vincolo culturale e di colleganza professionale, e -fatto determinante- non uniti da alcun aspetto associativo formalizzatoQuello che ci unisce sono solo "conoscenze" da condividere e un'Etica con cui utilizzarle.

 

Le nostre aree di intervento sono:

- Assistenza, Consulenza, Terapia in corso di Mobbing Genitoriale;
 
- Assistenza, Consulenza, Terapia in corso di c.d. Sindrome di Alienazione Genitoriale;
 
- Partecipazione come Consulenti di Parte in corso di CTU per procedimenti di affido minori, problemi di potestà genitoriale, procedimenti penali emersi in corso di conflittualità da separazione e/o di Mobbing Genitoriale;
 
- Assistenza, Consulenza, stesura di Pareri Pro Veritate e/o consulenze Psichiatrico-Forensi e Medico Legali in corso di:
a) problematiche con i Servizi Sociali (in corso ad es. di "incontri protetti", "relazioni" degli stessi ai TdM, ecc.);
b) procedimenti dei Tribunali dei Minori in tema di rapporti familiari e/o esercizio della potestà genitoriale
 
- Consulenze Medico-Legali in caso di Danno Biologico da Malpratica Professionale dei Servizi Sociali e/o da Privazione dell'esercizio della Genitorialità

 

Dove trovarci:
 § - A Roma, in Piazza dei Re di Roma 3. Per appuntamento: 067017455 - 393.33.20.419
§ - A Milano, in Via Cimarosa n 13- – tel./fax. 02.39400897 - cell.3472583764
§ - A Reggio Emilia: via Che Guevara n 55 - tel. 347.2583764
Ricordiamo che il Centro e l'Osservatorio non offrono direttamente Consulenze Legali (siamo in collegamento con legali di nostra fiducia).
CONSULTA ANCHE IL NOSTRO BLOG (
CLICCA QUA ) E IL NOSTRO CANALE SU YOU TUBE (CLICCA QUA )
 
 

Nel caso vogliate consultare l'Osservatorio Permanente contro gli Abusi Peritali  (in campo psicoforense), chiamate gli stessi numeri o inviate una e-mail a: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 


LE ULTIME DEL SITO

Le News in pillole

"Rapita dalla giustizia": un libro per capire come tolgono i figli in nome di inesistenti abusi
Valutazione utente: / 1
sabato 28 febbraio 2009

La storia, scritta da lei stessa, della bambina portata via alla famiglia perché "abusata" dal padre: di abusi però mai commessi. Ma a cui troppa gente - professionisti del settore - voleva per forza credere.

Al punto da "convincere" la bambina (di sei anni) a confessare promettendole di farle rivedere mamma e fratello.

Una storia che fa accapponare la pelle.

Con l'Italia condannata a Strasburgo e due genitori che non si sono mai dati per vinti.

E un sistema di "tutela del minore" che esce moralmente a pezzi.

 

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto...
 
Garante della Privacy: no al test di paternit
Valutazione utente: / 1
venerdì 27 febbraio 2009

Il pronunciamento si riferisce a un ragazzo maggiorenne.

Ma ci domandiamo se il Garante della Privacy sa che un italiano su 10 ha un padre diverso da quello che ritiene il suo padre biologico.

 

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto...
 
Che dobbiamo dire?Che gli "incontri protetti" presso i SS servono a questo: "Padre uccide figlio.."?
Valutazione utente: / 19
giovedì 26 febbraio 2009

"Padre uccide figlio di 9 anni e si suicida durante l'incontro in consultorio a Milano"


 

E' facile dire che quello era pazzo e doveva finire così.

Bisogna però chiedersi chi doveva prevederlo e non l'ha fatto.

Chi doveva fare una diagnosi, e non l'ha fatta.

E se nessuno l'ha fatta, se c'è stato un gravissimo errore degli "specialisti" intervenuti, o se questo padre non è diventato pazzo proprio in seguito alle modalità con cui gli facevano vedere il figlio.

La morte di questo bambino ha MOLTE responsabilità. Se non legali, almeno MORALI

 

 

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto...
 
Porta a Milano i figli: la Germania vuole l'arresto della madre
Valutazione utente: / 4
martedì 23 dicembre 2008

Ci dispiace.

Ci dispiace che la stessa logica non venga utilizzata in tutti gli altri casi di sottrazione di minore o impedimento ai contatti con l'altro genitore.

 

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto...
 
Ordini di protezione contro gli abusi familiari: questioni di incostituzionalit
Valutazione utente: / 6
lunedì 15 dicembre 2008

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto...
 
La tragedia dei nonni nelle separazioni
Valutazione utente: / 3
giovedì 11 dicembre 2008

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto...
 
Simona Pletto: ennessima CTU di pochi incontri per lacerare un rapporto con i figlii?
Valutazione utente: / 6
lunedì 08 dicembre 2008

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto...
 
De Magistris, procure di Salerno, Catanzaro, ecc.: arriva il mobbing ..."metafamiliare"
Valutazione utente: / 1
sabato 06 dicembre 2008

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto...
 
Padri separati: nuovi poveri ai cui nuovi figli la Giustizia nega il diritto di mantenimento
Valutazione utente: / 4
giovedì 04 dicembre 2008

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto...
 
Lascia il frigorifero vuoto.Marito rinviato a giudizio
Valutazione utente: / 0
mercoledì 03 dicembre 2008

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 61 - 80 di 423
Centro Studi Separazioni e Affido Minori