Ora Esatta

Menu principale

Home
Documentazione
Notizie
News fino agosto 2009
Utility

Login Form

Utilizzare quest'area per farsi riconoscere dal sistema





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati

Iscrizione Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletters
Pagina di copertina


Ricevi HTML?

Sondaggio

Conosci il MOBBING GENITORIALE?
 
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
Home

Cosa è il nostro "Centro Studi"?

Il "Centro Studi" è formato da colleghi psicologi e medici uniti tra loro da un solo vincolo culturale e di colleganza professionale, e -fatto determinante- non uniti da alcun aspetto associativo formalizzatoQuello che ci unisce sono solo "conoscenze" da condividere e un'Etica con cui utilizzarle.

 

Le nostre aree di intervento sono:

- Assistenza, Consulenza, Terapia in corso di Mobbing Genitoriale;
 
- Assistenza, Consulenza, Terapia in corso di c.d. Sindrome di Alienazione Genitoriale;
 
- Partecipazione come Consulenti di Parte in corso di CTU per procedimenti di affido minori, problemi di potestà genitoriale, procedimenti penali emersi in corso di conflittualità da separazione e/o di Mobbing Genitoriale;
 
- Assistenza, Consulenza, stesura di Pareri Pro Veritate e/o consulenze Psichiatrico-Forensi e Medico Legali in corso di:
a) problematiche con i Servizi Sociali (in corso ad es. di "incontri protetti", "relazioni" degli stessi ai TdM, ecc.);
b) procedimenti dei Tribunali dei Minori in tema di rapporti familiari e/o esercizio della potestà genitoriale
 
- Consulenze Medico-Legali in caso di Danno Biologico da Malpratica Professionale dei Servizi Sociali e/o da Privazione dell'esercizio della Genitorialità

 

Dove trovarci:
 § - A Roma, in Piazza dei Re di Roma 3. Per appuntamento: 067017455 - 393.33.20.419
§ - A Milano, in Via Cimarosa n 13- – tel./fax. 02.39400897 - cell.3472583764
§ - A Reggio Emilia: via Che Guevara n 55 - tel. 347.2583764
Ricordiamo che il Centro e l'Osservatorio non offrono direttamente Consulenze Legali (siamo in collegamento con legali di nostra fiducia).
CONSULTA ANCHE IL NOSTRO BLOG (
CLICCA QUA ) E IL NOSTRO CANALE SU YOU TUBE (CLICCA QUA )
 
 

Nel caso vogliate consultare l'Osservatorio Permanente contro gli Abusi Peritali  (in campo psicoforense), chiamate gli stessi numeri o inviate una e-mail a: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 


LE ULTIME DEL SITO

Le News in pillole

Costituito l'Osservatorio Permanente contro gli Abusi Peritali PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 3
ScarsoOttimo 
domenica 04 dicembre 2011

perizie.jpgA cura del Centro Studi Separazioni e Affido Minori, è stato costituito -con sedi a Roma, Milano, Reggio Emilia- l'Osservatorio Permanente contro gli Abusi Peritali in campo psico-forense.

L'Osservatorio fa parte integrante del Centro Studi Separazioni e Affido Minori, e si occupa di tutti i casi di abusi e/o di scarsa o carente deontologia e/o di scorretto utilizzo di tecniche psicologiche nella prassi peritale, pubblica e privata, che avvenga in campo psicologico-forense.

L'Osservatorio Permanente contro gli Abusi Peritali in campo psico-forense nasce dunque:

- per rispondere alla sempre più crescente quantità di segnalazioni relative a consulenze d'ufficio metodologicamente e deontologicamente scorrette, e/o abusanti della vita familiare dei soggetti coinvolti, quanto prive di aderenza alle Linee Guida nazionali e internazionali in tema di ascolto del minore e spesso foriere di gravissime conseguenze in campo civilistico, penale, e comunque potenzialmente distruttive dell'esistenza di vite intere;

- per valutare in tal senso anche l'operato dei Servizi Sociali, le cui “relazioni” e i cui interventi “terapeutici” troppo frequentemente giungono a risultati criticati e criticabili;

- per intervenire con efficacia e competenza in tutti i casi nei quali -in campo psicologico-forense- potrebbe essersi realmente verificato un abuso peritale -da parte di consulenti privati, pubblici o incaricati da un magistrato (la definizione include dunque anche le “relazioni” da parte dei Servizi Sociali e le consulenze di parte)-, comportando gravi e devastanti conseguenze per chi lo ha, nel caso, subito-

L'Osservatorio prende al momento in esame la possibilità di intervenire in modalità di puro volontariato per situazioni particolarmente critiche e disagiate

Per chi avesse bisogno di contattare l'Osservatorio Permanente contro gli Abusi Peritali in campo psico-forense, questi i riferimenti:

EMAIL: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo (AVVERTENZA: Questo indirizzo e-mail deve essere utilizzato ESCLUSIVAMENTE per la ricerca di contatti e NON per presentare o raccontare storie e casi clinici. La presentazione del caso personale va fatta solo di persona e dopo un contatto telefonico.)

- Centro Studi Separazioni e Affido Minori - sede di Roma:

Piazza dei Re di Roma 3, 00183 - Roma. Tel.: 06 7017455

- Centro Studi Separazioni e Affido Minori - sede di Milano:

Via Cimarosa 13 20144 Milano. Tel.: 02 39400897

Centro Studi Separazioni e Affido Minori – sede di Reggio Emilia

Via Che Guevara 55 – 42100 Reggio Emilia. Tel.: 0522 282220


Raccomanda questo articolo...

 
< Prec.   Pros. >
Centro Studi Separazioni e Affido Minori